QR code per la pagina originale

Microsoft pagherà News Corp per non comparire su Google

,

Google News è ormai diventato un punto di riferimento per chiunque voglia scovare notizie e aggiornamenti in merito a pressoché qualunque argomento, in modo semplice, comodo e gratuito.

Lo sa bene Microsoft, che, secondo indiscrezioni rese note da fonti rimaste anonime, nell’ottica di espandere il bacino di utenza relativo a Bing avrebbe aperto una trattativa con News Corp, affinché i suoi contenuti vengano indicizzati esclusivamente sul proprio motore di ricerca.

Stiamo parlando della società di Rupert Murdoch, che pubblica gli articoli di Wall Street Journal, Sun e Times, visitati ogni giorno da milioni di persone. Ovviamente, per rendere appetibile la proposta, Microsoft ha messo sul piatto posizioni di rilievo nelle proprie SERP e un’ingente somma di denaro.

Secondo Matt Brittin, responsabile della divisione britannica di Google, il motore di ricerca non ha bisogno delle notizie per sopravvivere, trattandosi di un settore che genera solo una piccola parte delle entrate economiche, ma non per questo le sue parole vanno lette come la predisposizione ad una resa incondizionata.

Comunque si evolva la trattativa, quella di Microsoft risulta essere una mossa lecita nel sempre più agguerrito panorama dei motori di ricerca, ma dai connotati discutibili e, a tratti, provocatori.

Notizie su: