QR code per la pagina originale

Provati in anteprima i nuovi Intel Core i9

,

Manca ancora qualche mesetto prima del lancio ufficiale dei nuovi processori Intel Core i9, che giungeranno nei negozi all’inizio dell’anno prossimo.

Tuttavia, la nuova linea di CPU di Intel è stata provata in anteprima da PC Lab, che ha rivelato se e quanto i benefici promessi dalla casa californiana sono reali nell’uso di tutti i giorni.

E a quanto pare, il miglioramento delle prestazioni si sente tutto. I nuovi prodotti della piattaforma Gulftown, costruiti con processo produttivo a 32 nanometri e passati da quattro a sei core, garantiscono un sensibile incremento nella velocità di esecuzione di quelle applicazioni che sfruttano adeguatamente sistemi multiprocessori.

I vantaggi infatti si fanno meno sensibili, per non dire quasi nulli, nell’esecuzione di applicazioni che utilizzano un solo core, mentre in situazioni come la codifica di un video o in applicazioni per la grafica 3D, secondo la prova di PC Lab, il guadagno in prestazioni di un Core i9 a 2,8 GHz è del 50% rispetto ad processore della linea Core i7 che lavora alla stessa frequenza.

Il processore utilizzato per la prova, va precisato, era un prototipo e quindi potrebbe differire dai prodotti che arriveranno sugli scaffali dei negozi. Nonostante questo però i nuovi Core i9 sembrano uscire bene dal test e dovrebbero quindi garantire ottime prestazioni una volta giunti sul mercato, un mercato che li vedrà riservati, almeno inizialmente, a sistemi di fascia alta.

Notizie su: