QR code per la pagina originale

Amazon ritocca Kindle per il Natale

Maggiore autonomia della batteria anche con il wireless attivato e supporto nativo per i file PDF. Sono queste le innovazioni introdotte da Amazon per consentire a Kindle di affrontare al meglio la stagione dello shopping natalizio

,

In tempo per il periodo dello shopping natalizio, Amazon ha da poco apportato alcune importanti modifiche al proprio Kindle. L’aggiornamento aumenta sensibilmente l’autonomia del celebre lettore di ebook e introduce un sistema nativo per la gestione e la consultazione dei file in PDF. Novità che potrebbero rendere maggiormente appetibile il dispositivo anche da parte del comparto business.

L’update migliora la gestione della batteria, offrendo fino all’85% di autonomia in più rispetto alla versione precedente del firmware dell’ebook reader. «La batteria di Kindle ora dura fino a sette giorni anche con il wireless attivato, un miglioramento significativo rispetto alla precedente autonomia di quattro giorni. Con il wireless disattivato, la durata della batteria rimane ai livelli precedenti e offre fino a due settimane di autonomia. La gestione della batteria nei dispositivi portatili wireless è complessa, e i miglioramenti alla durata della batteria annunciati oggi sono il risultato di sei mesi di test e miglioramenti al firmware» si legge in un comunicato stampa da poco rilasciato da Amazon.

Oltre a una maggiore autonomia, la versione da 6 pollici di Kindle si arricchisce di una nuova importante funzionalità per gestire in forma nativa i documenti PDF. Il nuovo sistema consente, infatti, di consultare i testi comprensivi dei materiali grafici così come sono nel loro formato originale senza la necessità di procedere a una conversione dei file. I documenti PDF possono essere caricati sul lettore di ebook tramite personal computer e collegamento USB o attraverso l’invio di una semplice email verso il proprio indirizzo Kindle. Il nuovo aggiornamento non esclude comunque la possibilità di convertire ove necessario i file PDF: inserendo nell’oggetto del messaggio di posta elettronica il termine “Convert”, il sistema provvede automaticamente alla conversione del file PDF.

I nuovi Kindle distribuiti da Amazon saranno già dotati delle importanti modifiche da poco introdotte, mentre gli utenti già in possesso del celebre lettore di ebook potranno procedere all’aggiornamento del firmware attraverso il sistema automatico di update tramite Whispernet wireless. Le novità da poco introdotte potrebbero consentire ad Amazon di incrementare ulteriormente le vendite di Kindle in un periodo cruciale per lo shopping online come quello del periodo natalizio.

Il comparto degli ebook è del resto in piena espansione, come testimoniato dai dati rilasciati dall’International Digital Publishing Forum. Nel corso del terzo trimestre il fatturato mondiale del settore ha raggiunto i 46,5 milioni di Euro contro i 14 milioni di Euro del 2008. In nove mesi, le vendite di ebook in Italia sono aumentate del 61% circa e l’arrivo di nuovi dispositivi, come la versione internazionale di Kindle, potrebbe contribuire a un rapido e sensibile aumento già nel corso degli ultimi mesi del 2009.

Notizie su: