QR code per la pagina originale

Apple: stop agli alimentantori MagSafe di terze parti

,

Ancora una causa legale all’orizzonte, per Apple: come segnalato da Information Week, i legali di Cupertino hanno avviato un procedimento contro una compagnia californiana, Media Solutions, che produce, tra l’altro, degli alimentatori compatibili con il connettore MagSafe brevettato da Apple.

Gli alimentatori con connettore MagSafe si collegano magneticamente ai portatili e li mettono al sicuro dai distratti che potrebbero inciamparvi; sono stati introdotti da Apple nel 2006 sebbene risalga già all’agosto del 2003 il loro brevetto e ora, ad Infinite Loop hanno deciso di alzare la voce contro chiunque non abbia rispettato il brevetto: solo Apple potrà produrre alimentatori MagSafe.

Media Solutions si è resa responsabile, secondo i legali di Cupertino, di aver prodotto e venduto, attraverso diversi siti Web (quali ereplacements.com, laptopsforless.com e anche grandi portali quali www.buy.com) degli alimentatori, compatibili con portatili Apple quali il MacBook, che infrangono il brevetto depositato.

Ora la domanda che mi pongo è: l’azione legale è stata avviata per proteggere la proprietà intellettuale di Apple nei confronti del connettore MagSafe o perché Media Solutions è in grado di fornire un buon prodotto alla metà (quasi) del prezzo proposto da Cupertino?

Notizie su: