QR code per la pagina originale

Apple rifiuta l’app di Droid

,

Apple ha rifiutato un’applicazione creata appositamente per la promozione di Droid, il cosiddetto iPhone-Killer. Il processo di approvazione su App Store è spesso misterioso e discutibile ma, in questo caso, la scelta di Cupertino non sembra essere così inappropriata.

iDroid, questo il nome del software, è stato creato dal team di sviluppatori di altre app di successo, quali “Spin the bottle” e “Beer Pong Pro”. Apple ha deciso di rifiutare l’applicazione in quanto si configura come un tool promozionale per un prodotto in diretta concorrenza.

La battaglia fra iPhone e Droid si fa, di conseguenza, più accesa. Dopo lo scontro diretto a colpi di spot, l’iPhone Killer cerca di sfruttare App Store per catturare l’attenzione dei melauser. Un tentativo, tuttavia, maldestro, considerando la prevedibilità di un rifiuto da parte dello staff di Cupertino.

In realtà, iDroid non presenta messaggi pubblicitari degli di nota: l’applicazione si limita a mostrare un occhio rosso che, una volta cliccato, fa apparire a schermo l’immagine del dispositivo Motorola. Il software non replica nessuna delle funzioni presenti nel nuovo telefono Android-enabled e, non ultimo, non cerca di corrompere l’utente con espliciti richiami all’acquisto.

Nonostante questo, Apple ha ogni diritto di rifiutare materiali che potrebbero essere lesivi per la propria presenza sul mercato. Sembra lecito chiedersi quali saranno le prossime mosse di questa guerra fra titani.

Notizie su: