QR code per la pagina originale

Come avviare Chrome OS da una penna USB

,

Come ormai è noto, Chrome OS, la versione completa del sistema operativo Open Source targato Google, arriverà sul mercato mondiale nel 2010, in una data ancora non rivelata.

Da oggi è però possibile testarlo sui nostri computer, direttamente da una pen drive USB, a patto che abbia una capienza minima di 4 GB. Questo test dovrebbe garantire risposte del sistema abbastanza realistiche. Tuttavia, si tratta sempre di una versione in via di sviluppo e, dunque, potrebbero esserci problemi riguardanti la connettività.

I passi da seguire per l’installazione di Chrome OS sono pochi e abbastanza semplici. Basterà scaricare l’immagine di Chromium OS (cosi si chiama la versione per USB), attendere che sia finito il download e, successivamente, estrarre l’archivio con un software per la gestione degli archivi, come ad esempio l’ottimo WinRar.

A questo punto sarà necessario lanciare il file denominato “Win32DiskImager.exe”: comparirà un errore, premete OK e inserite il percorso dove si trova il file “chrome_os.img” e, infine, la lettera dell’unità della vostra memoria USB.

Se avrete seguito tutti i passi nel modo giusto, occorrerà riavviare il computer, facendo attenzione a far avviare la pen drive dal boot. Inserite come username “chronos” e come password “password”, e il gioco è fatto.

È anche disponibile sul sito ufficiale Hexxeh una versione lite del sistema operativo in questione, chiamata Chrome OS Diet, basata su una nuova build e installabile su una memoria di massa della capacità di 1 GB.

Notizie su: