QR code per la pagina originale

Skype for SIP, nuovi passi verso il business

Skype for SIP è il programma in beta che permette alle aziende di veicolare la telefonia tramite Skype. La beta permette la creazione di canali a basso costo tramite i quali creare un ponte con le strutture in dotazione per risparmiare sui costi correlati

,

«Skype annuncia un ampliamento del programma beta di Skype for SIP che permette alle imprese di qualsiasi dimensione di utilizzare la soluzione Skype for SIP con i sistemi di Unified Communications (UC) o PBX basati su SIP di cui già dispongono. Grazie a Skype for SIP, le imprese sono in grado di ridurre le spese per le telefonate in tutto il mondo e cambiare anche il modo con cui i clienti le possono contattare a livello globale». A distanza di pochi giorni dalla cessione di buona parte della proprietà da parte di eBay (con relativo ritorno in sella di Niklas Zennstrom e Janus Friis), il gruppo sta muovendo i primi passi nella direzione preannunciata: SIP e l’area business rappresentano un’occasione senza eguali per estendere la parte monetizzabile delle proprie attività. Per questo, da oggi, la beta è estesa a tutte le aziende che intendono avviare la propria migrazione a Skype.

Quel che Skype intende fare è creare un ponte tra il proprio sistema (e la propria community da oltre mezzo miliardo di utenti) e lo standard utilizzato in area business. L’interesse c’è, ma ancora non sono state create in passato le condizioni affinché potesse scoccare la scintilla. «Per far sì che la soluzione Skype for SIP dialoghi e operi con i sistemi di comunicazione SIP già presenti in azienda, il responsabile IT dovrà solamente creare e registrare uno Skype Business Control Panel (BCP) e seguirne le istruzioni di configurazione. Skype for SIP è uno strumento basato sul Web grazie al quale l’azienda può controllare l’utilizzo di Skype da un unico punto con vantaggi evidenti quali la fatturazione centralizzata, una facile assegnazione del credito Skype, degli abbonamenti e dei numeri online agli utenti, e il reporting sull’utilizzo e i costi. La soluzione permette inoltre di gestire gli account dei dipendenti, indipendentemente dal fatto che usino Skype o meno, e definire le funzioni a loro disposizione».

Stefan Oberg, VP e General Manager di Skype for Business, spiega: «Sono più di diecimila le aziende e i service provider che hanno mostrato interesse a utilizzare Skype for SIP per connettere i propri sistemi di comunicazione esistenti a Skype in modo sicuro e senza problemi. Con l’ampliamento del programma beta qualsiasi azienda – sia essa già in lista di attesa piuttosto che un nuovo richiedente – potrà installare Skype for SIP e verificare i risparmi sui costi delle chiamate in uscita; inoltre sarà possibile ricevere telefonate gratuite dagli oltre 520 milioni di abbonati Skype registrati in tutto il mondo».

Tre le funzionalità con le quali Skype for SIP si presenta al mondo enterprise:

  • «effettuare chiamate tramite Skype verso linee fisse e mobili in tutto il mondo da qualsiasi dispositivo collegato a un sistema UC o PBX basato su SIP»;
  • «ricevere e gestire chiamate in ingresso provenienti da utenti Skype di tutto il mondo su sistemi PBX basati su SIP connettendo il sito aziendale al centralino PBX attraverso l’icona Skype click-to-call o acquistando numeri Skype online»;
  • «gestire le chiamate Skype utilizzando le funzioni dei sistemi UC o PBS esistenti, come il routing, le conferenze, i menu telefonici e la casella vocale; non sono richiesti download aggiuntivi né training specifico».

Specificato, infine, il parametro di maggiore importanza, ovvero il prezzo: «Per utilizzare Skype for SIP è necessario acquistare un abbonamento mensile per canale di Skype in base al numero di chiamate simultanee fatte o ricevute. Ciascun canale acquistato consente in qualsiasi momento l’esecuzione di una chiamata in entrata o in uscita. Tutte le chiamate Skype in entrata verso il sistema PBX basato su SIP o UC sono gratuite per l’utente. Le telefonate verso linee fisse e mobili eseguite utilizzando Skype for SIP vengono fatturate alla tariffa Skype standard al minuto (con possibile tariffa di connessione). Nell’ambito del programma beta Skype for SIP, Skype ha deciso di applicare un costo mensile iniziale di soli €4,95 euro a canale».