QR code per la pagina originale

Square: dal fondatore di Twitter un sistema di micropagamenti per iPhone

,

Jack Dorsey, una delle tre menti che nel 2006 diedero vita a Twitter, ha ora deciso di intraprendere una nuova avventura imprenditoriale progettando Square, un dispositivo destinato ad iPhone e iPod touch in grado di rendere più semplici e veloci i pagamenti effettuati con carta di credito.

Come visibile qui a fianco, si tratta di un accessorio da connettere agli apparecchi Apple tramite l’uscita audio jack, dotato di un lettore simile a quello dei POS di cui sono oggi dotati la maggior parte dei negozi.

Il sistema, la cui fruizione non è ancora aperta al pubblico, consentirà di effettuare transazioni monetarie inizialmente limitate ad un massimo di 60 dollari, ma senza costi aggiuntivi per l’utente. Ai fini del corretto funzionamento, è necessario che sia venditore che acquirente siano in possesso di un account Square.

Una volta strisciata la carta di credito, il database del servizio mostrerà sul display dei dispositivi il nome e una fotografia del suo intestatario, così da scongiurare il pericolo di frodi poi, confermato il pagamento, Square invierà immediatamente messaggi email o SMS di notifica sia a chi ha acquistato che a chi ha venduto.

Il principio di funzionamento è semplice e potrebbe realmente introdurre una piccola rivoluzione nella gestione delle carte di credito, ma per capire quanto realmente possa diffondersi sul mercato bisogna attendere ancora qualche tempo. Dorsey non ha infatti ancora indicato una data precisa per il lancio del servizio.

Notizie su: