QR code per la pagina originale

App Store: eliminate 1.000 applicazioni di Molinker

,

App Store ha eliminato più di 1.000 applicazioni create da Molinker, a seguito di un’evidente truffa sui rating. Gli sviluppatori, infatti, avevano falsamente gonfiato le recensioni per ottenere un migliore posizionamento sul motore di ricerca interno allo store.

La segnalazione di questo comportamento scorretto è stata fatta da un assiduo lettore di iPhoneography, il quale ha riscontrato gli stessi sconclusionati commenti su tutte le applicazioni distribuite da Molinker. Di conseguenza, l’utente ha scritto direttamente a Phil Schiller, in modo da informarlo sull’evidente truffa.

SWC, così si firma l’attento user, ha inoltre riscontrato altre scorrettezze: Molinker ha alimentato la catena delle false review attraverso un sistema di buoni sconto forniti agli utenti complici.

La risposta di Schiller non si è fatta attendere: Apple ha cancellato più di 1.000 applicazioni e ha bannato permanentemente la società incriminata da App Store.

Molinker, tuttavia, si è dichiarata estranea da queste accuse, così come affermato dalle pagine di Appfreak:

Abbiamo ricevuto una email di Apple che ci informa che il nostro contratto è sospeso. Non sappiamo cosa sia successo. Abbiamo contattato Apple in merito a questa decisione, sperando di ottenere immediata risposta.

Qualora le false recensioni venissero confermate, si otterrà una vittoria soprattutto per l’utente. Molte volte, infatti, i melauser si ritrovano a scaricare software di bassa qualità che, ingiustamente, ottiene alte posizioni nelle classifiche di App Store.

Notizie su: