QR code per la pagina originale

L’iTablet potrebbe costare 1.000 dollari

,

Nonostante le recenti indiscrezioni che, incredibilmente, hanno previsto costi super economici per iTablet, nelle ultime ore i rumor sembrano confutare questa ipotesi. PC World, infatti, svela come l’ipotetico tablet targato mela potrà raggiungere un prezzo pari ai 1.000 dollari.

Si tratta di un esborso economico non indifferente, considerando come, allo stesso prezzo, è possibile acquistare un Macbook prevedibilmente più performante. Allo stesso tempo, 1.000 dollari potrebbero svantaggiare iTablet sul mercato, visti i sempre più evoluti smartphone in grado di sopperire alle medesime funzioni.

Come sottolinea Jeff Bertolucci di PC World, il futuro dispositivo di Cupertino non può contare solamente sull’effetto traino derivante dal marchio. Prodotti quali iPod e iPhone, ad esempio, hanno potuto approfittare del fatto di essere innovativi sul mercato, imponendo quindi prezzi più alti della media. Ma il tablet parte già con una concorrenza spietata, fatta di PDA sempre più performanti, di e-book reader tuttofare e netbook ultra portatili.

Sembra, in definitiva, che i 1.000 dollari ipotizzati siano tanto irrealistici quando le rosee predizioni su prezzi super economici. Non ci resta che attendere la prossima primavera quando, qualora i rumor venissero confermati, Apple dovrebbe iniziare la commercializzazione di iTablet.

Notizie su: