QR code per la pagina originale

Ridimensionamento del brand Centrino dal 2010

,

Con il marchio Centrino Intel indica la piattaforma dedicata ai notebook che include processore, chipset e modulo wireless.

Come anticipato lo scorso mese di giugno, in occasione della riorganizzazione dei suoi brand, dal 2010 Centrino farà riferimento solo ai prodotti WiFi e WiMax.

Lo scopo di questa nuova strategia di marketing è quello di focalizzare l’attenzione degli utenti sul marchio Core e quindi sul processore, facilitando i consumatori nella scelta della giusta tecnologia Intel.

Attualmente i moduli WiFi Intel coprono circa il 40% del mercato, equivalente alla percentuale (sul totale di CPU Intel) di processori mobile venduti con marchio Centrino. Dal prossimo anno, invece, ci sarà una maggiore richiesta di chip wireless di terze parti, non essendoci più il vincolo per i produttori di acquistare chip Intel da inserire nei propri notebook.

In particolare, circa il 35% della domanda di chip WiFi 802.11n potrebbe essere soddisfatta da Broadcom, Marvell, Atheros, Realtek e Ralink. I chip Broadcom, Marvell e Atheros dovrebbero coprire la fascia medio-alta e alta, mentre Realtek e Ralink quella media e bassa del mercato dei notebook.

Notizie su: