QR code per la pagina originale

AMD commenta il ritardo di Larrabee

,

È ormai consuetudine, nel settore dei processori e delle GPU, commentare i passi falsi della diretta concorrente. Dopo l’annunciata cancellazione della prima versione di Larrabee da parte di Intel, sono arrivate infatti le dichiarazioni di AMD sull’argomento.

Il chipmaker di Sunnyvale non può che essere soddisfatto del ritardo nello sviluppo della GPU Intel, affermando che non è possibile progettare una GPU con un approccio CPU-centrico.

Dave Erskine, Graphics Public Relations di AMD, ha dichiarato:

Larrabbe è la conferma dell’importanza del visual computing, ma con solo una CPU o una GPU un’azienda è limitata nella sua capacità di rispondere alle richieste dell’industria. AMD è l’unica ad avere in portafoglio proprietà intellettuali sia su CPU che su GPU, e le stiamo unendo insieme nel progetto Fusion.

Quindi, secondo AMD, l’architettura di Larrabee non risponde alle necessità del mercato, dove è richiesto un prodotto che unisce la potenza di calcolo di una GPU di classe TFLOPs alle prestazioni di una CPU x86 a basso consumo. In pratica è quello che vedremo in futuro con l’APU (Accelerated Processing Unit) Llano.

Erskine conclude il suo pensiero dicendo:

Le GPU sono difficili da progettare e non puoi progettarne una con un approccio CPU-centrico che utilizza core x86 esistenti.

Notizie su: