QR code per la pagina originale

A inizio anno i primi fondi per la banda larga italiana

,

Torniamo a parlare della oramai famosa vicenda dei fondi destinati allo sviluppo della banda larga italiana. L’ultima volta che ne avevamo parlato, ci eravamo lasciati con un grande punto interrogativo, perché alla fine non avevamo ancora capito se questi fondi c’erano e in caso positivo quando sarebbero arrivati.

Dalle colonne dell’agenzia di stampa Adnkronos, viene riportata una dichiarazione di Scajola che dovrebbe mettere la parola fine a questa “telenovela”. I fondi ci sono e arriveranno molto presto.

In particolare il Ministro ha sottolineato come i fondi sono stati previsti nella Finanziaria e che la prima parte dovrebbe arrivare già ad inizio anno.

Si tratterà comunque di un processo di stanziamento graduale, perché non si possono accantonare da subito risorse che di fatto non sono già disponibili.

Una buona notizia quindi, ma in ogni caso, vista la delicatezza della questione, seguiremo da vicino la sua evoluzione.

Notizie su: