QR code per la pagina originale

Arriva Disney Digicomics: le storie Disney diventano “elettroniche”

,

La tendenza ormai è chiara e pressoché semplice da capire: tutto quanto attualmente viene stampato su carta sarà distribuito, in futuro prossimo ma per molti già realtà del presente, sotto forma digitale, codificato in una sequenza di bit e pronto per essere letto su smartphone, eBook reader e altri device compatibili.

A compiere il “grande passo” verso il digitale è adesso tutta la banda Disney al gran completo. Grazie a Disney Digicomics saranno disponibili per la lettura sui dispositivi mobili circa cinquantamila storie che hanno per protagonisti i personaggi Disney più celebri: da Topolino, Minni, Pluto e l’immancabile Pippo, fino a Zio Paperone, Paperino, Paperina e i nipotini, tutti adattati al formato digitale e disponibili così sempre e ovunque.

Le storie saranno disponibili per la fruizione su una vasta gamma di dispositivi, anche se, per i primi tempi, la versione italiana del sito offrirà soltanto la versione di Disney Digicomics compatibile con iPhone, iPod Touch e PSP, mentre quella idonea su altri apparecchi arriverà in un secondo momento.

La lettura delle storie sarà organizzata vignetta per vignetta, sfogliando l’albo digitale tra una vignetta e l’altra mantenendo così la formula a striscia, come afferma il presidente di Disney Italia, Gianfranco Cordara:

Le singole vignette scorrono una dopo l’altra con un click, separate da semplici transizioni come le dissolvenze. Viene così ricostruita la lettura a “striscia”. Abbiamo voluto evitare interventi più radicali, come animazione o effetti speciali, perché non appartengono alla tradizione dei comics e rischiavano di distrarre i lettori dalla cosa più importante, lo storytelling.

Altra novità sarà poi la presenza di alcuni effetti audio collegati con quanto rappresentato nella scena che si starà visualizzando, in questo modo si sentiranno rumori quali un vetro che si rompe, un’auto che accelera o altri che consentiranno di integrare il racconto e arricchire la lettura senza per questo distogliere l’attenzione.

La presentazione di Disney Digicomics è avvenuta ieri, in contemporanea ad altri paesi tra cui gli USA, il Regno Unito e altri paesi anglofoni, mentre arriveranno in seguito le versioni localizzate per gli altri paesi europei.

Il software sarà scaricabile gratuitamente con allegate due storie. Per acquistare invece le altre, da un catalogo che comprende al momento 36 avventure, i prezzi variano in funzione della lunghezza della singola avventura, con i prezzi che vanno da 49 centesimi a 4,99 euro.

Notizie su: