QR code per la pagina originale

N450, D510 e D410: svelate le nuove CPU Intel Atom

,

Intel chiude l’anno con una gradita quanto attesa novità. La casa californiana ha infatti annunciato da poche ore l’arrivo della nuova generazione di prodotti della famiglia Atom, una linea di processori che promettono un sostanziale passo in avanti nelle prestazioni e soprattutto per quanto riguarda il contenimento dei consumi.

I nuovi Intel Atom sfrutteranno tutti i vantaggi della tecnologia produttiva a 45 nanometri, consentendo di raggiungere, a detta del costruttore americano, un notevole rapporto consumi-prestazioni e dimensioni notevolmente compatte, doti che rendono le nuove CPU preminentemente adatte all’impiego sui nuovi netbook e PC di fascia più economica.

I nuovi processori Pine Trail avranno la grafica integrata e la gamma completa, entrando nel dettaglio, sarà basata su tre diversi prodotti. Uno di questi, il modello N450, sarà riservato al mercato dei netbook, mentre gli altri due, il D410 e il D510, saranno destinati ai PC più economici.

Il modello N450 è un processore Atom single-core con 512 KB di cache L2 e un TDP totale di 7 watt, incluso il chipset Intel NM10 Express. Il D410 è, come il modello appena citato, un processore single-core con 512 KB di cache L2, ma con un TDP leggermente superiore e pari a 12 watt con chipset sempre incluso. Diverso invece il D510, che consiste in un processore dual-core con 1 MB di cache L2 e un TDP totale di 15 watt (anche qui, con chipset incluso). Sarà di 1,6 GHz la frequenza di clock di tutti e tre i nuovi arrivati.

L’obiettivo di Intel con i nuovi Atom, che saranno disponibili sui primi sistemi dal prossimo 4 gennaio, è ovviamente quello di continuare sulla strada già intrapresa con la generazione precedente, quando la casa americana ottenne numerosi riconoscimenti da parte dei principali produttori OEM per le apprezzate caratteristiche dei suoi prodotti.

Notizie su: