QR code per la pagina originale

Pandigital 4×6 Zink: la stampante portatile che funziona senza inchiostro

,

Dalla collaborazione tra Pandigital e Zink Imaging, nasce oggi la nuova stampante portatile Pandigital Portable Photo Printer, che non necessita di cartucce per funzionare grazie alla tecnologia ZeroInk.

La Pandigital, forte della sua esperienza in cornici digitali e scanner portatili, ha deciso di puntare su un prodotto ad elevata portabilità e che sfrutta una tecnologia innovativa nel campo della stampa non professionale.

La carta fotografica prodotta dalla ditta Zink contiene al suo interno cristalli dei tre colori usati per le stampe in sintesi sottrattiva (giallo, magenta e ciano), che vengono attivati durante l’ottenimento dell’immagine. Si tratta quindi di una tecnologia che rispetta l’ambiente e permette di mettere a punto dispositivi di stampa molto compatti.

Inserendo la memoria della macchina fotografica nel lettore 5 in 1, è possibile scegliere l’immagine, ritoccarla in maniera elementare e visualizzare l’anteprima sul display da 1,44 pollici posto sulla stampante. È possibile, quindi, stampare ovunque senza un PC.

Le foto che si ottengono hanno il formato 4×6 pollici (10×15 cm, circa) e sono a prova di ogni stress, visto che possono resistere allo strappo, alla piegatura e all’acqua. Stampe plastificate ma forse troppo care: un pacco di carta ZeroInk costa circa 40$, mentre la stampante, la cui commercializzazione comincerà a gennaio 2010, dovrebbe costare circa 150$.

Notizie su: