QR code per la pagina originale

King of Shooters 2009: ecco il miglior sparatutto del 2009

GamesNation ha eletto il miglior sparatutto del 2009

,

Il 2009 non è stato certo avaro di proposte verso gli appassionati del genere sparatutto. Publisher e software house hanno sfornato di continuo shooter, sia in prima che terza persona, ambientati nei grandi conflitti della storia oppure all’interno di scenari fantascentifici.

Tra le caratteristiche comuni ai migliori titoli appartenenti a questo sempreverde filone videoludico si trovano un comparto grafico di grande impatto, azione adrenalinica e modalità multiplayer in grado di garantire un’ottima longevità.

Ad un paio di giorni dalla conclusione dell’anno in corso, ecco che i GamesNation Award giungono alla premiazione del King of Shooters 2009, eleggendo il migliore sparatutto degli ultimi dodici mesi.

Call of Duty: Modern Warfare 2 (9,30)
Tocca ad Infinity Ward sviluppare il sesto capitolo della serie Call of Duty e, fin dai tempi dell’esordio in rete dei primi trailer, in molti hanno gridato al capolavoro, mentre altri ne hanno criticato l’eccessivo tasso di violenza presente in alcune sequenze di gioco, giungendo addirittura a chiederne (ed ottenere) la censura in alcuni paesi. Solo una modalità single player poco longeva impedisce a Call of Duty: Modern Warfare 2 di raggiungere un punteggio ancora superiore di quello assegnato nella completa recensione di Francesco Sica. Tutto il resto, a partire dalla cura dei modelli poligonali, effetti speciali e texture, per arrivare alle carismatiche ambientazioni ricostruite con un livello di dettaglio impressionante, rendono la nuova produzione di Activision uno dei migliori FPS di sempre e meritevole di essere eletto King of Shooter 2009.

Left 4 Dead 2 (9,00)
Sessioni di gioco in compagnia estremamente appaganti, grafica migliorata rispetto al predecessore, insieme ad una formula originale ed ormai consolidata, rendono il nuovo FPS di Valve un must have per gli amanti delle sfide multiplayer su PC e Xbox 360. Zombie, zombie e ancora zombie, come se ci si trovasse in una pellicola di Romero. Solo gli stomaci più deboli potrebbero sentirsi disturbati dalla carneficina che l’azione di Left 4 Dead 2 riserva dietro ad ogni angolo; per tutti gli altri, si tratta di divertimento allo stato puro.

Halo: ODST (8,60)
Tocca ad un’esclusiva Xbox 360 aggiudicarsi la medaglia di bronzo nella categoria King of Shooters 2009. La nuova creatura di Bungie propone uno scenario di gioco vasto e liberamente esplorabile (New Mombasa) ed un gameplay convincente. Quella che inizialmente avrebbe dovuto essere una semplice espansione per Halo 3 si è trasformata, con il passare del tempo, in un progetto indipendente, la cui unica pecca riscontrabile risiede nella mancata adozione di un motore grafico rinnovato.

Tra un headshot e l’altro, non mancate di dire la vostra sui titoli vincitori nella categoria King of Shooter 2009 e, ovviamente, non perdetevi i prossimi appuntamenti con i GamesNation Award!

Notizie su: