QR code per la pagina originale

Microsoft offre il 50% di sconto per passare a Windows 7

,

Il più grande rivale di Windows Vista è stato, curiosamente, Windows XP. In Microsoft hanno capito questo, e hanno pensato di introdurre una super promozione per gli utenti fedelissimi di Windows XP, secondo quando pubblicato da Mary Jo Foley.

Il programma “Up to date discount” è rivolto alle piccole e medie imprese che continuano ad utilizzare vecchie versioni di Windows e Office. Dal 1 gennaio fino al 30 giugno di quest’anno, Microsoft permetterà a coloro che utilizzano ancora Windows XP o Vista, e Office XP, 2003 e 2007, di ottenere uno sconto del 50% sui nuovi prodotti di Microsoft, ovvero Windows 7 e Office 2007 (oppure Office 2010 quando uscirà).

Lo sconto del 50% è calcolato sulla stima dei prezzi al dettaglio dei rivenditori, ovvero circa 35 dollari per Windows 7 Professional negli Stati Uniti, o 91 dollari per Office 2007 Professional Plus. Tuttavia bisogna stare attenti ad alcune clausole.

Innanzitutto i clienti possono ottenere lo sconto del 50% solo per il loro primo anno di Open Value Subscription. OVS è un programma di Microsoft a pagamento, introdotto per permettere alle aziende di pagare le licenze nel tempo. Inoltre lo sconto si applica solo a coloro che utilizzano le versioni Professional di Windows e Office.

Commenta e partecipa alle discussioni