QR code per la pagina originale

EA Sports non tradisce Tiger Woods

,

Il 2010 inizia con una buona notizia per gli appassionati dei videogiochi per il golf. Nonostante le disavventure amorose di Tiger Woods, infatti, il rapporto tra l’atleta e la EA Sports non verrà interrotto. Molti sponsor hanno abbandonato in queste settimane il campione statunitense poiché la caduta della sua immagine a livello planetario non consigliava più investimenti pubblicitari basati sul “volto pulito” del campione assoluto.

Per la EA Sports il ragionamento è stato probabilmente simile, ma deviato da una necessità differente: la nuova serie del videogioco basato su Tiger Woods è in sviluppo ormai da tempo e l’immagine del campione è legata a doppio filo al brand. Per questo motivo il perdono è consigliato da una collaborazione di lunga durata e obbligato da un lauto investimento già profuso. Tiger Woods può aver fatto incetta di tradimenti, insomma, ma la EA Sports a quanto pare rimarrà fedele.

Difficile ad oggi capire se ci sarà un nuovo videogioco basato su Tiger Woods anche nel 2011. Nel 2010, però, ci sarà. Anche se sembra ormai lontano il periodo miracoloso di quando Tiger Woods camminava anche sulle acque pur di dimostrare la sua onnipotenza…