QR code per la pagina originale

Tempo di ebook reader per il CES 2010

Plastic Logic e Skiff LLC hanno da poco presentato i loro rispettivi ebook reader indirizzati non solo all'ambito consumer, ma anche al segmento business. QUE e Skiff Reader presentato schermi ampi sensibili al tocco e connettività wireless

,

Il centro della scena del tradizionale appuntamento del CES di Las Vegas
è occupato quest’anno dagli ebook reader a testimonianza della grande attenzione, da parte dei produttori di dispositivi e degli utenti, per queste nuove soluzioni tecnologiche e per il futuro dell’editoria in formato digitale. Nel corso delle ultime ore, Plastic Logic e Skiff LLC hanno presentato i loro nuovi lettori per ebook confermando la progressiva espansione del mercato non solo nel segmento consumer, ma anche in quello dinamico dell’area business.

Annunciato in anteprima durante lo scorso ottobre, il QUE di Plastic Logic è un reader indirizzato principalmente ai professionisti. Lo schermo, molto sottile e sensibile al tocco, offre una superficie per la lettura dei documenti paragonabile a quella di un tradizionale foglio A4. Il display riproduce i caratteri e le immagini con una buona definizione grazie all’adozione dell’eInk e di alcune particolari soluzioni tecnologiche sviluppate da Plastic Logic nel corso degli ultimi dieci anni. Lo schermo, realizzato con particolari polimeri per risultare leggero, flessibile e resistente, consente di visualizzare i contenuti anche in condizioni difficili di luce, offrendo all’utente un’esperienza del tutto paragonabile a quella della lettura di un testo su supporto cartaceo.

QUE - Plastic Logic

QUE – Plastic Logic

A differenza degli altri lettori di ebook già in commercio come Kindle e Nook, il nuovo QUE è indirizzato principalmente all’area business. L’ampio schermo consente di visualizzare documenti, presentazioni, tabelle e grafici con semplicità e la tecnologia touchscreen offre la possibilità di consultare rapidamente i contenuti. L’ebook reader di Plastic Logic offre anche una particolare funzionalità di sincronizzazione con il calendario di Outlook. Ciò consente di avere sempre a portata di mano la propria agenda e l’elenco degli appuntamenti in programma, anche in assenza di un laptop solitamente più pesante e meno pratico da consultare in mobilità.

Nel corso della presentazione presso il CES 2010, Plastic Logic ha inoltre confermato un’ampia serie di partnership con le principali realtà editoriali per veicolare contenuti sul proprio reader. Gli utenti in possesso di un QUE potranno scaricare via wireless in abbonamento le edizioni di alcuni importanti quotidiani come il Wall Street Journal, USA Today e il Financial Times e di alcune riviste come Forbes, Popular Science, PCWorld e Macworld. Il nuovo dispositivo per gli ebook e i documenti in formato elettronico concepito da Plastic Logic sarà commercializzato a partire dal prossimo mese di aprile negli Stati Uniti in due differenti configurazioni. Il modello da 4 GB con tecnologia WiFi sarà distribuito al prezzo di 649 dollari, mentre il modello da 8 GB con WiFi e modulo 3G per scaricare i contenuti anche via rete cellulare sarà commercializzato al prezzo di 799 dollari.

La società Skiff LLC, in collaborazione con Sprint, ha invece presentato il proprio Skiff Reader, un lettore per ebook dalle dimensioni simili al QUE concepito sia per l’ambito consumer che per quello business. Il terminale è dotato di uno schemo da 11,5 pollici in grado di lavorare a una risoluzione massima pari a 1200 x 1600 pixel. Tale condizione consente di ottenere immagini e testi particolarmente nitidi e in grado di stancare meno gli occhi durante la lettura rispetto a soluzioni analoghe. Il display è dotato di tecnologia touchscreen e permette di muoversi rapidamente all’interno dei contenuti siano essi libri, quotidiani, riviste o documenti di lavoro.

Skiff Reader - Skiff LLC

Skiff Reader – Skiff LLC

Lo schermo, la cui base è un sottile strato flessibile di acciaio, è stato sviluppato dagli esperti di Skiff con l’ausilio di LG Display da tempo al lavoro nella produzione di schermi di nuova generazione resistenti all’usura e agli urti. Un accordo con l’operatore statunitense Sprint consentirà, invece, di veicolare i contenuti sul dispositivo tramite rete cellulare 3G negli States. La catena di distribuzione della compagnia telefonica sarà dunque utilizzata anche per la vendita del nuovo ebook reader, che dovrebbe raggiungere il mercato nel corso dei prossimi mesi a un prezzo ancora da definire.

Le nuove proposte di Plastic Logic e di Skiff LLC confermano gli ampi margini di espansione per il settore dei lettori di documenti in formato elettronico. Il successo delle soluzioni proposte dipenderà non solo dalle qualità tecniche dei dispositivi, ma anche dalla capacità dei produttori di stringere accordi validi e rilevanti con i produttori di contenuti. Buona parte dell’editoria ripone molta fiducia negli ebook reader e identifica in tali strumenti una possibile soluzione per abbattere i costi e recuperare il terreno perso sul fronte delle pubblicazioni tradizionali anche a causa del crescente successo e utilizzo della Rete.

Notizie su: