QR code per la pagina originale

Come eliminare il profilo Facebook da Google e Yahoo

,

La tutela della privacy è molto importante non solo nella vita reale ma anche in quella “virtuale”: spesso potrebbe capitare di non voler rendere nota la propria presenza in determinati siti Web o, ancora, di preferire che alcune informazioni non siano di pubblico dominio.

Chiunque usi Facebook dovrebbe sapere che la sua privacy è a forte rischio, specialmente se non si sa come configurare ad hoc il proprio profilo e impostare determinati parametri piuttosto che altri, in modo tale da evitare che tutti possano vedere ogni informazione immessa.

A tal proposito, molti potrebbero non gradire l’indicizzazione dei profili personali su Google e Yahoo, ovvero quella funzione che mostra i vari account presenti sul famosissimo social network semplicemente effettuando una ricerca con nome e cognome della persona che si vuol trovare, anche se il profilo in questione non è pubblico.

Per fare in modo che il vostro nome venga rimosso dai risultati nei due soprammenzionati motori di ricerca, è necessario compiere un paio di passi.

Bisogna collegarsi alla pagina delle impostazioni della privacy di Facebook, individuare la voce “Ricerca” e selezionarla.

Si aprirà a questo punto un piccolo pop-up contenente una comunicazione che esorta a non preoccuparsi in quanto, a detta degli amministratori, il fatto che vengano indicizzate tutte le informazioni degli utenti sono “dicerie false e infondate”. Bisogna dunque chiudere questa finestrella e, infine, togliere il segno di spunta sulla casella “Consenti” presente alla voce “Risultati di ricerca pubblica“.

In questo modo il nome non verrà più indicizzato e non sarà possibile rintracciare il proprio profilo attraverso Google e Yahoo.

Notizie su: