QR code per la pagina originale

Come gestire foto e immagini con Picasa

,

Picasa è un applicativo gratuito realizzato da Google per la gestione e l’organizzazione di immagini del proprio computer. Nelle versioni per Windows e Linux permette di svolgere attività di ricerca, modifica e condivisione.

Al primo avvio si può scegliere tra la scansione completa del PC per cercare immagini, utile nel caso esse siano memorizzate in diverse cartelle e unità, o in alternativa si può eseguire l’analisi di “Immagini“, “Documenti” e “Desktop“.

L’ultima versione include anche un visualizzatore di foto integrabile con “Esplora risorse” di Windows, che si caratterizza per la velocità di caricamento dei file.

Terminata la scansione iniziale, basta scegliere una qualsiasi cartella per avviare la creazione automatica di un album fotografico con anteprime e relativo indice.

L’interfaccia utente risulta piuttosto intuitiva, oltre ai tradizionali menù a tendina, pratici pulsanti consentono di eseguire con immediatezza le principali operazioni.

Il pulsante “Importa“, disposto nella parte superiore sinistra della finestra principale, lascia acquisire immagini da fotocamere, scanner e altre periferiche.

Alla sua destra si trova il pulsante per la definizione di un nuovo album, a cui sono associabili titolo, data di creazione, luogo e descrizione.

Proseguendo verso destra, un ulteriore pulsante permette l’acquisizione di video da una webcam o da un’altra sorgente video.

Sotto il nome della cartella selezionata vi è un altro gruppo di tasti per la riproduzione di uno slideshow, la creazione di un collage o di un filmato, la masterizzazione di un CD e la selezione di foto con volti, opzione davvero efficace.

Infine, nella parte inferiore dell’interfaccia vi sono icone per eseguire i comandi più frequenti, come caricare le immagini nello spazio Web Album per condividerle con amici e parenti o etichettarle per Google Earth.

Notizie su: