QR code per la pagina originale

Facebook, così si aggirano i filtri in ufficio

Facebook ha abilitato una nuova funzione con cui gli utenti potranno commentare ai post, ai video o ad altri contenuti immessi semplicemente rispondendo alle email di notifica ricevute. Così facendo, ovviamente, è possibile aggirare i filtri aziendali

,

D’ora in poi sarà possibile interagire con Facebook senza dovervi forzatamente accedervi. Si tratta di una novità di per sé piccola, ma che per molti utenti potrebbe fare la differenza. Molti, infatti, sono gli utenti ai quali l’accesso al social network viene negato dal posto di lavoro (ove si passa la maggior parte della giornata) tramite filtri che vietano l’ingresso al sito. Per tutti questi ultimi la possibilità di accedere alla propria bacheca via mail significa poter proseguire i dialoghi con i propri contatti grazie alle notifiche in arrivo in virtù del fatto che un filtro aziendale tutto può aver interesse di bloccare tranne sicuramente la posta in entrata (a meno di filtri specifici anche in tal senso).

Spiega Facebook sul proprio blog ufficiale: «uno dei modi più semplici per rimanere aggiornati sulle conversazioni rilevanti successe su Facebook è tramite le notifiche via mail, che ti informano circa i commenti fatti sui tuoi post che hai creato o commentato. Queste notifiche, per commenti così come per contenuti quali aggiornamenti, foto, video e post, ti permetteranno di rimanere informati circa le attività sui tuoi amici su Facebook senza essere loggati, sul tuo telefono o al lavoro». Facebook lo ammette tra le righe, insomma: la scappatoia regalata agli utenti ha una finalità precisa che sposta ad un nuovo livello la sfida tra guardia e ladri che il social network combatte ogni giorno con gli amministratori delle reti aziendali.

«Oggi lanciamo la possibilità di partecipare a queste conversazioni replicando direttamente alle email di notifica. Quando ricevi una email su un commento, puoi semplicemente cliccare su “Rispondi” ed iniziare a scrivere un commento in cima alla mail. Quindi clicca su “Invia” e la tua risposta sarà automaticamente aggiunta ai commenti su Facebook senza aver effettuato alcun login». La procedura è semplice e diretta, favorendo le discussioni e permettendo a chiunque di tener vive le discussioni senza il bisogno di accedere continuamente al network.

Come rispondere su Facebook via mail

Come rispondere su Facebook via mail

Per poter accedere a questa possibilità, ovviamente, occorre anzitutto abilitare il ricevimento delle notifiche via mail, dopodiché è possibile far tutto tramite il salvacondotto della posta elettronica, senza che il nome Facebook compaia mai nella cronistoria o tra i cookies del browser in uso.

Notizie su: