QR code per la pagina originale

LG scommette su Android per incrementare le vendite del 20%

,

LG Electronics Inc, ad oggi il terzo produttore di cellulari al mondo, punta ad incrementare le vendite del 20% puntando fortemente su Android, il sistema operativo di casa Google per il settore smartphone.

Nel 2009 le vendite di LG si aggiravano attorno ai 117 milioni di cellulari, con una quota di mercato di circa il 10%. L’obiettivo ambizioso per il 2010 prevede invece ben 140 milioni di dispositivi da vendere sul mercato globale.

Per contrastare Nokia e Samsung, i suoi due più agguerriti rivali, LG è in procinto di svelare 20 nuovi smartphone, più della metà dei quali basata sul sistema operativo Android.

Le motivazioni sono ben illustrate da Ben Wood, research director di consultancy CCS Insight:

The challenge is that any manufacturer that needs a compelling story right now is pretty reliant on Android, as Symbian and Windows Mobile are in a phase of redevelopment

Tuttavia LG durante il 2010 commercializzerà anche dispositivi Windows Mobile e LiMo basati su Linux ma non è ancora chiaro di quanti dispositivi si tratterà. L’anno scorso era stato firmato un accordo proprio con Microsoft, in cui LG si impegnava ad adottare il sistema operativo della compagnia di Redmond come OS di riferimento per i propri smartphone. Tuttavia sembrerebbe che, a causa dei continui ritardi di Windows Mobile 7, anche i migliori partner di Microsoft stiano tentando strade alternative.

Notizie su: