QR code per la pagina originale

App Store: tutti i numeri del successo

,

GigaOM ha pubblicato un interessante e inconsueto articolo che riassume, in una sola lunghissima immagine, tutti i numeri attuali dell’App Store. Ecco, a colpo d’occhio, tutti i 4200 vertiginosi pixel del successo del bazar software creato da Cupertino.

Non è passato molto tempo dall’ultimo traguardo segnato dall’App Store. Se soltanto due mesi fa eravamo a quota 100.000 applicazioni, ora abbiamo toccato le 133.979, aggiornamento di poche ore fa. Gli sviluppatori attualmente coinvolti sono più di 28.000 e continuano crescere, mentre scende il tempo di approvazione del software a 4,78 giorni medi, con picchi anche notevolmente più bassi.

Per quanto riguarda l’utenza, ogni cliente iPhone ha al suo attivo una media di 3,7 applicazioni scaricate, e 1 ogni 4 è a pagamento. All’interno della rosa delle 50 applicazioni più scaricate di tutti i tempi, la media corrisposta da ogni utente per singolo titolo è di ben 2,59$, e ogni utente acquista mediamente 10$ di applicazioni al mese. Come dire, un vero successo.

La base dell’utenza ha raggiunto il risultato record di ben 56 milioni di iscritti allo store, con un netto vantaggio dell’iPhone sull’iPod touch: gli utenti del primo ammontano a 33 milioni, laddove per il secondo se ne calcolano 23 milioni. Il fatturato complessivo generato da tali dispositivi supera i 500 milioni di dollari e, di questi, 165 milioni vanno ad Apple mentre i restanti 385 milioni li incassano direttamente gli sviluppatori.

Infine, il numero delle applicazioni scaricate ogni mese è semplicemente sorprendente, e si attesa sui 200 milioni. I dati elencati da GigaOM sono stati estrapolati dalle misurazioni e dalle statistiche di Pinch Media e Flurry, le due società leader nella monetizzazione e analisi del settore delle applicazioni in mobilità.

Notizie su: