QR code per la pagina originale

Armature personalizzabili nel multiplayer di Halo Reach

Lo staff Bungie rivela un nuovo sistema di personalizzazione in Halo Reach

,

Halo Reach, l’ultimo, attesissimo capolavoro firmato Bungie, sarà supportato da un nuovissimo motore chiamato Imposter: questa è solo una delle migliorie apportate dagli autori, i quali non hanno mancato di implementare l‘IA del gioco, le armi e gli equipaggiamenti in dotazione ai personaggi.

Particolare supporto è stato dato alla gestione dell’armatura, che non presenterà tanto i classici power up, quanto piuttosto una vera e propria funzione di personalizzazione per mezzo di speciali upgrade: definiti come “abilità dell’armatura“, essi offriranno un’ampia varietà di scelta ai giocatori, consentendo di apportare modifiche estetiche e strutturali al tempo stesso.

La notizia è ancor più interessante se si considera il fatto che il sistema di personalizzazione verrà introdotto anche nel multiplayer. Al momento non è dato sapere in che modo tutto questo influenzerà il gioco in termini pratici: ci si può tuttavia attendere che esso sia solo parte di un meccanismo più vasto che lo staff ha in mente di includere nelle partite online di questo eccezionale titolo, presto disponibile su Xbox 360.

Notizie su: