QR code per la pagina originale

Microsoft consiglia di aggiornare le vecchie versioni di Adobe Flash Player

,

Microsoft ha invitato gli utenti di Windows XP ad aggiornare le vecchie versioni di Adobe Flash Player, a causa di una serie di vulnerabilità scoperte in questi giorni.

Nel Security Advisory 979267 pubblicato il 12 gennaio, Microsoft specifica che gli utenti più a rischio sono coloro che hanno ancora installato Flash Player 6.0 sui PC.

Come sottolineato da Arstechnica, difficilmente Microsoft rilascia avvisi di sicurezza riguardanti software di terze parti ma, dato che questa versione del Flash Player veniva inizialmente fornita insieme a Windows XP, l’azienda ha ritenuto opportuno richiamare l’attenzione su possibili problemi e bug. D’altra parte, Adobe ha rilasciato Flash Player 6.0 nel 2006, mentre la versione più aggiornata, nel momento in cui scriviamo, è la 10.0.42.34.

Tuttavia l’avviso di Microsoft è chiaro: i bug si verificano solo con la combinazione di Flash 6.0 e di una vecchia versione di Windows XP, dato che le più recenti non hanno il Player di Adobe incluso. Infatti, come dichiarato da Microsoft stessa, attualmente non si conoscono attacchi che tentano di utilizzare le vulnerabilità segnalate dall’articolo.

Notizie su: