QR code per la pagina originale

Il video dell’eclissi più lunga del millennio

,

Per rivederne una così non ci vorrà certo poco, la prossima eclissi di durata simile a quella avvenuta alle 9:09 ora italiana e visibile in alcune zone del mondo avverrà infatti tra più un millennio, precisamente il 23 dicembre del 3043.

Un evento non frequente quindi, che ha visto allineati sole e luna per una durata complessiva di 3 ore e 45 minuti facendola diventare l’eclissi più lunga del millennio, raggiungendo ben 11 minuti e 8 secondi nel suo punto massimo, cioè quando la luna si è trovata a coprire quasi del tutto il sole facendo vedere di quest’ultimo soltanto il disco esterno.

Non si può quindi parlare di eclissi totale ma di eclissi anulare, un tipo di eclissi in cui la luna si posiziona tra la terra e il sole non riuscendo però a coprirne del tutto la sagoma infuocata a causa della sua posizione, ovvero in ragione del fatto che il satellite naturale della terra si trova in questo momento al suo apogeo, cioè al punto di massima distanza dal nostro pianeta, apparendoci quindi più piccolo rispetto a quando si trova al suo perigeo (in posizione più vicina alla terra).

L’evento è stato chiaramente visibile in alcuni paesi come le Maldive, che hanno assistito allo spettacolo naturale da una postazione “privilegiata”, così come una buona prospettiva di visione l’hanno avuto alcune zone dell’Africa centrale, da dove proviene il video allegato, del sud dell’India e dello Sri Lanka.

Più difficile invece assistere all’eclissi dall’Europa, dove il percorso di allineamento tra luna e sole si è potuto osservare solo parzialmente e solo in alcune zone del sud, come la parte meridionale dell’Italia, che però è stata verosimilmente coperta dalle nuvole che hanno ricoperto gran parte di queste regioni.

Notizie su: