QR code per la pagina originale

Intel smentisce i MacBook Pro i5

,

Se eravate tra quelli (chi scrive è con voi) che stavano scaldando la carta di credito in attesa della prossima generazione di MacBook Pro, magari aggiornata con Core i5, resterete probabilmente delusi dalle parole di Intel. Con un tempestivo comunicato stampa, il chip-maker di Santa Clara ha infatti smentito quel concorso che dava in premio un MacBook Pro con processori Core i5. Ma forse, non tutte le speranze sono perdute.

Tutto è cominciato con un concorso, bandito da Intel stessa, i cui premi consistevano in fiammanti MacBook Pro dotati di processore Core i5. La mail, inviata a tutti i membri dell’Intel’s Retail Edge program, sarebbe nata da un errore di comunicazione tra Intel e la sua agenzia di marketing. Ora, al posto del laptop Apple, in palio c’è un HP Envy da 15″, sempre con Core i5.

Al di là della svista, comunque, resta il fatto che prima o poi Intel lascerà morire la generazione dei Core 2 Duo, attualmente in uso nei computer di Cupertino, in favore della stirpe i5 se non addirittura i7. La questione quindi non è “se” il MacBook Pro abbraccerà le nuove CPU, ma soltanto “quando” ciò avverrà. E c’è da scommetterci che l’evento previsto il 27 gennaio sia una delle occasioni papabili.

Notizie su: