QR code per la pagina originale

Motorola vuole il multitouch su gran parte dei suoi prossimi smartphone

,

Il multitouch si è ampiamente diffuso sul mercato e gode attualmente di un enorme successo, al punto da invogliare un po’ tutti i produttori di computer e telefonia ad adottare la nuova tecnologia sui propri dispositivi elettronici.

Tra tutti, Motorola ha deciso di lanciarsi appieno nelle operazioni finalizzate a rendere la maggior parte dei suoi prodotti dotate dell’interfaccia utente basata su questo sistema, e ad affermarlo è proprio il CEO della società, Sanjay Jha.

Jha ha inoltre approfittato dell’occasione per parlare dell’assenza del multitouch sul Milestone. La colpa è da imputare al brevetto che Apple detiene per tale sistema in riferimento al territorio statunitense.

La direzione intrapresa da Motorola era comunque ormai ben chiara dalla fine dell’anno appena conclusosi, ovvero dal momento in cui la casa statunitense ha deciso di finanziare un progetto della società francese Sensitive Object, mirata a consentire l’applicazione delle funzionalità della tecnologia in questione a qualsiasi tipo di superficie, grazie a quello che viene chiamato riconoscimento “acustico” delle vibrazioni.

Per coloro che si fossero persi questo nuovo progetto, segue un video dell’Anywhere Multitouch.

Notizie su: