QR code per la pagina originale

Come pulire l’hard disk del PC con CCleaner

,

CCleaner è un pratico e veloce strumento di pulizia e ottimizzazione destinato all’uso su sistemi operativi Windows, famosissimo tra l’utenza PC per via della sua efficienza che gli ha permesso di ottenere, nel corso degli anni, un gran successo.

CCleaner, disponibile gratuitamente e in lingua italiana, è dotato di un’interfaccia molto semplice e intuitiva che rende il suo utilizzo accessibile a tutti.

L’applicazione permette infatti, grazie a un click del mouse, di eliminare tutti i file che intasano inutilmente il disco interno del computer.

Ha un’estrema utilità specialmente per chi naviga spesso su Internet: esso permette infatti di svuotare la cache di sistema, eliminare tutti i cookie, la cronologia, i file presenti nel cestino, gli appunti, i file temporanei e tutte quelle inutilità che occupano spazio prezioso e rallentano l’esecuzione dei programmi in generale, il tutto senza creare alcun danno al PC.

Dopo aver avviato il download e installato il programma, basta selezionare le voci che ci interessano spuntandone le relative caselle, presenti nel menù a sinistra. Successivamente si può, cliccando su “Analizza“, eseguire una ricerca dei file inutili e, infine, scegliere “Avvia pulizia” confermando l’operazione.

CCleaner consente anche la ricerca delle chiavi di registro vecchie e l’eventuale eliminazione, tramite la voce “Registro“, presente anch’essa tra le grandi icone visualizzabili sulla sinistra. In tal caso, è necessario cliccare su “Trova Problemi” e successivamente “Ripara Selezionati“.

Notizie su: