QR code per la pagina originale

Google pensa al “Nexus Two”: sarà il Motorola Shadow?

,

Con Google ormai lanciata con decisione nel mercato dei device per la telefonia mobile, si rincorrono in Rete le voci e le ipotesi su quelle che potrebbero essere le prossime scelte del colosso americano.

Nonostante l’avvio problematico del suo Nexus One, con alcune polemiche relative ad un servizio di assistenza non all’altezza nei primi giorni post-lancio, l’azienda di Mountain View starebbe pensando di ampliare l’offerta nel settore mobile con un nuovo apparecchio già reso famoso sul Web come “Nexus Two“.

Secondo le indiscrezioni, si tratterebbe di un nuovo smartphone riservato all’utenza business con tastiera full QWERTY, come dichiarato da uno degli elementi che si occupa di Android, Andy Rubin.

Altri dettagli riguardano poi la scelta del partner che, a differenza del Nexus One, prodotto da HTC, dovrebbe vedere impegnata Google in una collaborazione con Motorola, il costruttore che già produce un apparecchio basato su Android, il Milestone, e per cui si ipotizza che il “nexus Two” possa essere il Motorola Shadow.

A questo punto, si ipotizza sul nuovo smartphone di Google la presenza di una tastiera QWERTY scorrevole e di una fotocamera posteriore da 8 megapixel, mentre il display touchscreen sarebbe di 4,3 pollici e avrebbe una risoluzione di 850×484 pixel: una dotazione interessante per un prodotto che dovrebbe arrivare sul mercato portando a frutto l’esperienza già fatta nelle scorse settimane con il Nexus One, evitando di ripetere gli stessi errori e fornendo sin da subito un’alternativa più che valida agli utenti.

Notizie su: