QR code per la pagina originale

Rinviato all’autunno lo switch off del Nord Italia

,

Vi ricordate quanti problemi hanno avuto gli abitanti del Lazio e della Campania al momento dello switch off, cioè del passaggio forzato al digitale terrestre? Tanti, tantissimi.

Forse, proprio memore del mezzo disastro del Lazio e della Camapnia, il “Comitato nazionale Italia digitale” ha deciso di posticipare lo switch off per il Nord Italia. Si avrà più tempo dunque per fare bene tutte le cose, soprattutto potenziare la diffusione del segnale delle emittenti, migliorare gli impianti delle case, e fornire maggiore informazione agli utenti sul passaggio.

Andiamo dunque a vedere il nuovo calendario 2010 per il digitale terrestre. A settembre/ottobre avremo lo switch off nelle seguenti zone: in primis Lombardia e Piemonte orientale, poi Emilia Romagna, Veneto, Friuli Venezia Giulia e Liguria.

Per quanto riguarda lo switch over, cioè il passaggio sul digitale di Rai 2 e Rete Quattro, per le aree di Lombardia, Piemonte ed Emilia Romagna, avverrà a maggio.

Piccola nota curiosa, che avevamo anticipato tempo fa, uno dei motivi “ufficiali” di questo posticipo, è la concomitanza con due eventi mediatici importanti come le elezioni regionali di marzo, ma soprattutto i mondiali di calcio nel periodo estivo. La paura è che i problemi di ricezione, costringano gli utenti ad una massiccia migrazione verso Sky.

Notizie su: