QR code per la pagina originale

Incentivi statali per gli abbonamenti ADSL?

,

L’Italia come la Francia? Pochi giorni fa, avevamo riportato la notizia che in Francia si stava discutendo se spingere i provider a far offrire al pubblico una tariffa ADSL economica per permettere anche ai “meno abbienti” di poter sfruttare la banda larga e l’accesso alle nuove tecnologie.

Arriva ora la notizia tramite Ansa, che anche il Governo italiano starebbe pensando ad una forma di agevolazione per gli abbonamenti ADSL.

Le dichiarazioni sono di Fabrizio Cicchitto, capogruppo Pdl alla Camera, che avrebbe riferito ai giornalisti dell’imminente arrivo di questi incentivi.

In particolare Chicchitto riferisce che:

…un incentivo statale che può aumentare la curva della domanda prevista per il 2010-2011-2012 proprio per accompagnare il progetto di e-government di Renato Brunetta. Attraverso questo incentivo sarà più facile per le famiglie che si troveranno a dover utilizzare Internet per avere determinati servizi, abbonarsi a Internet e poter usufruire di questi servizi

Sarà davvero così? In una Italia ai margini della classifica dei Paesi più digitalizzati, un incentivo simile sarebbe davvero auspicabile, anche se al momento si vocifera di un bonus molto risicato pari a soli 50? per un acquisto combinato computer-ADSL, che salirebbe a 70? per le fasce disagiate.

Notizie su: