QR code per la pagina originale

Presentato l’iPad… ma Apple non possiede i domini relativi al marchio

,

La presentazione dell’iPad era stata annunciata come un evento di interesse planetario, capace di riscuotere interesse e curiosità da parte di milioni di interessati, al punto che l’attesa così alta si può dire essere stata ampiamente ripagata da Apple, che ha presentato un prodotto, almeno apparentemente, completo e curato fin nei minimi dettagli, sia sotto l’aspetto estetico che per quanto riguarda l’aspetto tecnico.

Una cura dei dettagli che dalle parti di Cupertino non hanno riservato, almeno così sembra, all’aspetto dei domini Internet legati al marchio, tanto che, se Apple volesse fin da oggi aprire un sito espressamente dedicato al suo iPad non potrebbe assolutamente scegliere il dominio ipad.com, così come impossibile sarebbe utilizzare iPad.net, iPad.biz o iPad.info tanti altri legati a precise aree geografiche.

A quanto pare, questi domini risultano appartenenti ad altri soggetti diversi da Apple, al punto che il colosso americano sarà costretto ad acquistarli dagli attuali titolari, probabilmente pagandoli più del dovuto, o alternativamente ad adire le vie legali per rivendicarne il diritto d’uso in funzione della proprietà (quella però è stata ovviamente registrata per tempo) dei marchi il cui nome viene ripreso nel dominio.

Su Internet ci si interroga su quali saranno le decisioni di Apple, che avrà evidentemente la necessità di ottenere almeno alcuni di questi domini nei mesi che separano l’arrivo sul mercato del suo iPad, un po’ come accaduto un paio d’anni fa per il dominio riguardate il marchio iPhone e come capitato a moltissime aziende che si sono viste a trattare per poter utilizzare domini legati ai marchi di loro proprietà.

Vedremo cosa verrà deciso, anche se un po’ stupisce che una casa così attenta ai dettagli come Apple non abbia pensato prima a sistemare questo importante aspetto utile a far conoscere il proprio marchio.

Notizie su: