QR code per la pagina originale

Nokia salvata dagli smartphone nel Q4 2009

,

Nokia ha reso noti i risultati finanziari relativi al Q4 2009, ovvero agli ultimi tre mesi dell’anno concluso, che denotano una considerevole ripresa rispetto a quelli che avevano caratterizzato il periodo precedente.

Le vendite ammontano a 12 miliardi di euro, con un profitto di 1,14 miliardi, di poco inferiore agli 1,19 miliardi relativi all’intero 2009. L’ultima parte della stagione è stata infatti quella che ha permesso all’azienda finlandese di tornare ad alzare la testa, dopo nove mesi di perdite costanti.

A giovare ai conti di Nokia sono stati soprattutto gli smartphone: 4,6 milioni di Nseries (soprattutto N97) e 6,1 milioni di Eseries (in primis E72), con una buona accoglienza anche per la neonata Xseries.

Nel 2009 i telefoni cellulari Nokia venduti sono stati 431,8 milioni in tutto il mondo (-7,8% rispetto all’anno precedente), dei quali 67,8 milioni appartenenti proprio al segmento smartphone.

I dodici mesi appena lasciati alle spalle hanno comunque fatto segnare una contrazione negli introiti per tutte le aziende del settore, con un totale di 1,14 miliardi di device commercializzati, valore in discesa di circa sei punti percentuali rispetto alle statistiche fatte registrare nel 2008.

Notizie su: