QR code per la pagina originale

Alcune Radeon HD 5000 visualizzano strisce sul display

,

Come per ogni nuovo prodotto in attesa di essere lanciato sul mercato, anche per le GPU Radeon HD 5000 è stato necessario superare una serie di test e controlli per la validazione.

Ma la complessità delle attuali schede video, abbinata alla “fretta” di anticipare il diretto concorrente, non sempre porta ai risultati sperati.

Le lamentele degli utenti sono iniziate verso la fine dello scorso anno, ma AMD solo ora ha ammesso l’esistenza del problema (dopo le numerose segnalazioni sul forum ufficiale), anche se limitato ad un numero ridotto di schede della serie Radeon HD 5800 e 5700. In realtà, lo stesso problema si manifesta anche con i modelli Radeon HD 4770, 4850 e 4870.

Non è ancora chiara la causa del problema, ma gli utenti hanno segnalato la comparsa di strisce marroni, grigie o di altri colori, sia in idle che durante la visione di film o l’esecuzione di giochi. Alcuni utenti, dopo vari tentativi di ripristinare il corretto funzionamento, hanno anche richiesto la sostituzione della scheda video, ricevendo un’altra scheda con gli stessi difetti.

Come spesso accade in questi casi, isolare il problema risulta molto complicato, in quanto entrano in gioco anche altri componenti hardware come la memoria RAM, la scheda madre e l’alimentatore. Infatti, alcuni utenti hanno avuto successo modificando le frequenze del core e della memoria GDDR5, e la tensione di alimentazione. Per altri utenti, invece, non è cambiato nulla.

Inizialmente AMD aveva dichiarato che la “colpa” era da attribuire ad un aggiornamento di Windows 7, ma il problema si verifica anche dopo un’installazione pulita (senza update) e si presenta anche con Windows Vista e Windows XP. Anche con gli ultimi driver Catalyst 10.1 il problema non viene risolto.

AMD sta effettuando dei test per determinare sotto quali condizioni si verifica il problema e solo alla fine verrà rilasciato un hotfix.

Notizie su: