QR code per la pagina originale

Canon: 50 milioni di obiettivi venduti dal 1987

,

Canon annuncia l’avvenuuta produzione del 50 milionesimo esemplare di obiettivi EF. L’onore è spettato al nuovo Canon EF 100mm f/2.8L Macro IS USM, che ha raggiunto un traguardo prestigioso, se si considera che è stato raggiunto in meno di 25 anni, dal 1987 ad oggi.

La Canon segna, così, un record, visto che in appena due anni ha venduto nel mondo 10 milioni di obiettivi e il trend non sembra arrestarsi. Infatti, l’andamento delle vendite è in rapida crescita, agevolato dal notevole parco di ottiche che la casa nipponica propone agli utenti, più di 60 modelli diversi tra fissi e zoom.

Per avere una percezione di quanto il ritmo con cui Canon vende obiettivi in tutto il mondo sia aumentato, basta considerare che il traguardo dei primi 10 milioni di obiettivi è stato raggiunto in otto anni, dal 1987 al 1995, il traguardo dei 20 milioni in sei anni, dal 1995 al 2001, 30 milioni in cinque anni, dal 2001 al 2006, 40 milioni in due anni, dal 2006 all’aprile 2008, e 50 milioni in 1 anno e otto mesi, dall’aprile 2008 ad oggi.

Un andamento quasi esponenziale che è sempre più difficile da mantenere, ma non impossibile. Forse a questo scopo saranno finalizzate le prossime uscite, che seguiranno il Canon EF 70-200 f/2.8 L IS USM II. Si parla da anni sia di un aggiornamento della stabilizzazione e della geometria ottica del Canon EF 100-400 f/4.5-5.6 L IS USM sia della nuova versione stabilizzata del Canon EF 24-70 f/2.8 L USM. Si rincorrono anche voci di un possibile zoom grandangolare, probabilmente un EF 14-24 USM, come risposta alla Nikon che da anni rappresenta il riferimento per qualità ottica e resa complessiva degli obiettivi nel range di focali corte.

Notizie su: