QR code per la pagina originale

Giallo per gli iMac da 27 pollici

Alcuni nuovi iMac da 27 pollici sono affetti da un malfunzionamento che falsa la visualizzazione dei colori sullo schermo, facendo comparire alcuni aloni gialli. L'assistenza Apple si sta attivando, ma i tempi di risposta potrebbero essere lunghi

,

Si profilano all’orizzonte nuovi problemi per gli schermi da 27 pollici degli iMac. Nel corso degli ultimi giorni, numerosi utenti in possesso della nuova versione dei celebri computer Apple hanno segnalato alcuni malfunzionamenti legati alla resa dei colori a video con la comparsa di alcuni aloni di colore giallo. I display dei nuovi iMac da 27 pollici erano già stati oggetto di alcune segnalazioni nel corso degli ultimi mesi a causa di un eccessivo sfarfallio delle immagini o della presenza di alcune crepe sul vetro che ricopre lo schermo.

Stando alle prime informazioni, il nuovo problema non è stato ancora riconosciuto ufficialmente da Apple, ma un documento interno del supporto della società conferma di fatto l’esistenza del malfunzionamento. Le aree di colore giallo compaiono solamente in alcune zone dello schermo assumendo in genere la forma di bande verticali od orizzontali. In alcuni casi, la concentrazione di giallo aumenta in uno dei quattro angoli del display, rendendo difficoltosa la visualizzazione dei contenuti i cui colori risultano fortemente falsati. Il problema potrebbe essere causato dallo scorretto assemblaggio di un componente solitamente collocato nei pannelli LCD per diffondere omogeneamente la luce dei LED. La presenza di pieghe o lo scorretto allineamento dello strato in questione può causare una scorretta diffusione della luce e dunque la comparsa di strisce e macchie di colore sul display.

Un documento interno dell’assistenza Apple, ottenuto dal sito di informazione online Gizmodo, contempla il problema e consiglia agli operatori della società di non proporre da subito una riparazione o la sostituzione dell’iMac difettoso: «Non tentare una riparazione o una sostituzione al momento. Spiegare che una minima variazione del colore è normale nei display LCD e generalmente non garantisce una sostituzione. I clienti preoccupati per il problema del giallo sui loro iMac che hanno fornito i loro contatti saranno contattati da Apple entro 3 settimane per concordare una sostituzione del pannello LCD. Coloro che non vorranno fornire i loro contatti potranno contattare Apple in futuro per ottenere le ultime informazioni. I clienti che richiedono una soluzione immediata del problema potrebbero ottenere un rimborso».

La presenza del malfunzionamento legato ai display, probabilmente causato dallo scorretto assemblaggio di un certo numero di modelli, potrebbe nuovamente condizionare i tempi di consegna dei nuovi iMac da 27 pollici. Alcuni altri problemi segnalati durante le scorse settimane hanno portato a sensibili ritardi nelle consegne, destando il disappunto dei clienti Apple interessati che arrivano a spendere fino a 1.799 Euro per il modello top nella gamma degli iMac. Nell’Apple Store online italiano, i tempi di attesa per la versione da 27 pollici sono al momento di tre settimane, mentre per i modelli da 21,5 pollici la spedizione avviene a 24 ore dall’ordine.

Notizie su: