QR code per la pagina originale

Qriocity, il futuro dell’on demand secondo Sony

,

La battaglia per la distribuzione e la vendita dei contenuti audio-video online in ambito consumer è in continua evoluzione e l’obiettivo principale di ogni major è quello di indirizzare il pubblico verso la propria tecnologia.

Dopo la nascita di numerosissimi store virtuali, grazie ad iTunes e alla vendita di contenuti musicali e video per iPhone e iPod, anche Sony una nuova modalità di distribuzione on demand a pagamento.

Il servizio in questione, anticipato dalle indiscrezioni relative alla registrazione del dominio, prende il nome di Qriocity. Nato come sistema destinato a diventare un rivale di servizi ormai famosi come Netflix, Qriocity propone una soluzione per la vendita di video a risoluzione Full HD 1080p.

Uno degli scenari che si proporrà, una volta che la piattaforma avrà fatto il suo esordio, sarà l’inserimento di un sistema di accesso diretto al servizio, tramite un pulsante dedicato ed integrato nelle prossime HDTV a marchio Sony.

Gli utenti potranno così acquistare e riprodurre contenuti, sia in modalità HD che SD, a seconda dei propri gusti. Con una connessione ad alta velocità sarà possibile visualizzare in streaming anche flussi a 720p, in maniera fluida e senza alcuna interruzione.

Il lancio del servizio è previsto per le prossime settimane e, stando alle promesse di Sony, la piattaforma ospiterà fin da subito centinaia di film.

Notizie su: