QR code per la pagina originale

Samsung inventa il display AMOLED con touch integrato

,

Fino ad oggi i display AMOLED con tecnologia touch erano costituiti da un doppio livello, uno per lo schermo e l’altro per il “tocco”; la barriera è stata abbattuta da Samsung, che ha iniziato la produzione di pannelli AMOLED con tecnologia touch integrata.

Samsung ha realizzato, all’atto pratico, un sensore touch direttamente sullo specchio del display, con uno spessore irrisorio di 0,001 millimetri, che consente quindi al display OLED di mettere in bella mostra le sue belle immagini ad alta qualità.

I display sui quali esordirà la nuova invenzione hanno diagonale di 3,3 pollici e risoluzione di 480 x 800 pixel.

L’obiettivo di Samsung si evince dalle parole di un rappresentante dell’azienda:

Attraverso la produzione di massa, vogliamo rendere questo pannello AMOLED con touch integrato il numero uno nel mercato degli LCD e degli AMOLED.

Va bene l’ottimismo, però confidiamo che una novità del genere potrebbe essere ben presto realizzata anche da altri brand; visto che la tecnologia AMOLED rappresenta il futuro dei display di cellulari, questo primo approccio di Samsung potrebbe essere unico e originale ancora per poco tempo.

Notizie su: