QR code per la pagina originale

Firefox: gestire i segnalibri non catalogati

,

Firefox ha una sezione dedicata ai segnalibri, ben strutturata e utile per richiamare i siti preferiti in modo efficiente e veloce.

Durante la navigazione, può capitare di salvare frequentemente pagine o siti Web all’interno della cartella “Segnalibri non catalogati“, in attesa di decidere successivamente come organizzarli.

Quando si apre il menù “Segnalibri“, non appare però il riferimento diretto alla cartella di quelli non catalogati e per accedervi è necessario utilizzare la voce “Organizza i segnalibri” e all’interno della finestra “Libreria” scegliere la relativa cartella.

Ancora una volta, il ricco panorama di componenti aggiuntivi giunge in aiuto per semplificare e rendere più snello lo svolgimento di un’operazione. Basta infatti installare l’estensione Unsorted Bookmarks Folder Menu per aggiungere al menù Segnalibri la voce “Segnalibri non catalogati“, andando così a sopperire a questa piccola limitazione.