QR code per la pagina originale

Anche Google avrà il suo tablet?

,

Nel corso del terzo trimestre dell’anno, Google presenterà la versione finale di Chrome OS, sistema operativo open source basato su Linux e il browser Chrome.

All’inizio dell’anno, invece, sono iniziate le vendite dello smartphone Nexus One, realizzato in collaborazione con HTC. Combinando Chrome OS con un’interfaccia multitouch, le due aziende potrebbe dare vita ad un concorrente diretto dell’iPad di Apple.

Glen Murphy, designer di interfacce per il browser e per il sistema operativo Chrome ha pubblicato un video su YouTube che illustra la possibile interfaccia grafica del Google Tablet. A differenza del Nexus One quasi sicuramente sarà basato su Chrome OS, mentre il processore potrebbe essere identico, ovvero uno Snapdragon di Qualcomm funzionante a 1 GHz.

L’utilizzo di un sistema operativo che permette di lavorare in multitasking e di un ottimo browser che, a differenza di quello caricato sull’iPad, supporta senza problemi video in Flash, permetterebbe a Google di guadagnare una buona fetta di mercato.

Senza considerare il fatto che, trattandosi di un progetto open source, verrà lasciata ampia libertà agli utenti nella scelta delle applicazioni da installare, anche se la maggior parte sono basate sul concetto di cloud computing. Sull’iPad, così come sull’iPhone, le applicazioni devono prima avere il “permesso” di Apple.

Sul sito dedicato al progetto Chromium sono state pubblicate altre immagini relative al concept dell’interfaccia grafica.

Notizie su: