QR code per la pagina originale

BioShock 2 già trafugato sui circuiti di P2P e di file sharing

Circolano già in rete copie illegali del nuovo sparatutto targato 2K Games

,

Manca ancora qualche giorno al debutto ufficiale sugli scaffali di BioShock 2, ma a quanto pare il nuovo shooter sviluppato da 2K Games è già caduto nella rete dei pirati. Si moltiplicano infatti sul Web le voci in merito ad una sua prematura diffusione, ovviamente attraverso le reti P2P e di file sharing.

A quanto pare non si tratta semplicemente di uno dei soliti “fake” (così vengono chiamati nel gergo le copie fasulle), ma del titolo vero e proprio, addirittura a  disposizione localizzato in lingue differenti.

Ovviamente, non c’è bisogno di ricordare che scaricare un gioco prima del suo rilascio, e secondo queste modalità, corrisponde ad una pratica illegale.

Notizie su: