QR code per la pagina originale

Google pronta a fondere GMail e social network

,

Si moltiplicano in rete le voci in merito alle novità che Google sta per annunciare, in una conferenza fissata per le prossime ore e all’interno della quale verranno svelati alcuni dettagli sull’evoluzione di due dei suoi principali servizi.

Uno di questi potrebbe essere Gmail che, come ipotizzato sulle pagine del Wall Street Journal, sarebbe in procinto di virare in modo netto verso l’universo dei social network, con una mossa finalizzata a controbattere quella non ancora ufficialmente confermata relativa al Project Titan di Facebook.

Qualcuno ha ipotizzato che nei piani di BigG ci sia un servizio che consenta agli utenti di inserire messaggi di stato direttamente nell’interfaccia della propria casella email, ponendolo così in diretta concorrenza con Twitter. L’interesse di Google verso il panorama del Web 2.0 è comunque sempre più forte e il fatto che l’annuncio in questione potrebbe giungere a poco più di 24 ore di distanza da quello che ha sancito la partnership tra Facebook e Bing, appare tutt’altro che una coincidenza.

Quale sarà dunque la tanto misteriosa mossa in cantiere a Mountain View? Un servizio Twitter-killer, come in molti l’hanno già definito, oppure niente a che vedere con i social network?

In questo turbinio di ipotesi, non va ovviamente dimenticato che Google ha già dalla sua una piattaforma in pieno stile 2.0 ben collaudata e che risponde al nome di Orkut, poco conosciuta in Europa ma molto diffusa oltreoceano, in particolare nel Sud America, che integra alcune funzionalità addirittura superiori a quelle del più utilizzato Facebook, come per esempio la chat vocale e video.

Notizie su: