QR code per la pagina originale

In arrivo nuove CPU Arrandale da Intel e Athlon II X2 da AMD

,

Ormai non passa un giorno senza l’annuncio di nuovi prodotti (CPU o GPU) da parte di AMD e Intel. Questa volta parliamo di processori: Core i7 in versione notebook per Intel e Athlon II X2 per desktop AMD.

Tra il secondo e terzo trimestre dell’anno saranno aggiornati i cataloghi dei due chipmaker con i modelli Athlon II X2 260 e 265, e con il Core i7 660UM.

L’Athlon II X2 260 ricalca le caratteristiche architetturali dell’attuale Athlon II X2 255, ovvero 1 MB di cache L2 per ogni core e TDP pari a 65 W, mentre la frequenza dovrebbe essere di 3,2 GHz (100 MHz in più).

L’Athlon II X2 265 invece avrà una frequenza di clock pari a 3,3 GHz. Entrambi saranno compatibili con il socket AM3. AMD quindi continua a proporre CPU con frequenze che si differenziano per soli 100 MHz, con l’obiettivo di sfruttare al massimo la capacità produttiva a 45 nanometri di GlobalFoundries.

Intel lancerà un nuovo processore basato sul core Arrandale a 32 nanometri per notebook ultraportatili, quindi di tipo ULV (Ultra Low Voltage) con TDP di 18 W.

Il Core i7 660UM avrà una frequenza di clock pari a 1,33 GHz, che salirà a 2,4 GHz in modalità Turbo Boost. Come per gli altri modelli della famiglia, la cache L3 è pari a 4 MB, mentre il controller di memoria integrato sarà compatibile con le DDR3 a 800 MHz.

Il core grafico infine avrà una frequenza base di 133 MHz, ma potrà raggiungere i 500 MHz a seconda del carico di lavoro richiesto in un determinato istante.

Notizie su: