QR code per la pagina originale

Verbatim Gigabit NAS, per una semplice condivisione domestica

,

Verbatim ha presentato un prodotto destinato al settore dei NAS domestici, dalle caratteristiche molto interessanti. Il nuovo Gigabit NAS (acronimo che sta ad indicare Network Attached Storage) consente l’archiviazione di file di grandi dimensioni all’interno del proprio network casalingo.

Grazie allo spazio a disposizione, è possibile archiviare fino a 1.400 film, 330.000 canzoni e oltre un 1.000.000 di immagini, con il vantaggio di poter raggiungere tutti i contenuti anche tramite connessioni wireless dai diversi PC collegati alla rete, oppure da altri media player, comprese le console videoludiche Xbox 360 e PlayStation 3.

Il nuovo NAS di Verbatim è un prodotto versatile, funzionale sia per l’utente medio che per quello professionale ed offre la possibilità di utilizzare il disco come un server. Grazie a questo sistema sarà possibile centralizzare i dati e visualizzare i contenuti multimediali in TV tramite il media player o connettere, tramite ingresso USB, la propria stampante rendendola disponibile a tutti gli utenti del network. Questo è possibile tramite due ulteriori porte USB 2.0 che permettono a stampanti o hard disk esterni di connettersi al Gigabit NAS per essere condivisi tramite la LAN.

La velocità di trasferimento dei dati è molto alta e permette la trasmissione di contenuti in alta definizione tra i supporti collegati. Tramite il TwonkyMedia Server integrato, è inoltre possibile organizzare i contenuti secondo diversi criteri, come ad esempio ordinandoli per tipo, album o artista nel caso dei file musicali, così da poter essere riprodotti su media player compatibili UPnP/DLNA.

Grazie al server iTunes invece è possibile archiviare la propria collezione e riprodurla sempre tramite lo stesso software, da qualsiasi computer connesso. Nel sistema è incluso anche un client BitTorrent, per il download diretto dei contenuti, oltre ad un server FTP.

Quello di Verbatim è un NAS anche facile da installare, grazie al supporto dei protocolli Samba per PC e Bonjour per Mac. All’interno del disco possono essere create cartelle private il cui accesso è consentito solo ad utenti autorizzati, mentre per facilitare il backup di rete, nel kit è incluso il software NeroBackItUp 4.

Notizie su: