QR code per la pagina originale

Apple Terza nel mondo tra i produttori di smartphone

,

Il successo ottenuto da Apple con l’iPhone non accenna a diminuire anzi, stando alla ricerca di IDC è in continua crescita e gli permette di raggiungere un lusinghiero terzo posto tra i produttori mondiali di smartphone: subito dopo (nell’ordine) Nokia e RIM.

L’indagine è relativa al numero di telefoni venduti nel quarto trimestre del 2009, periodo in cui Apple ha venduto 8,7 milioni di iPhone (su un totale annuo di 25,1), risultato determinato indubbiamente anche dall’arrivo del melafonino nel mercato cinese; Apple è decisamente dietro Nokia e RIM (basti pensare che nel solo quarto trimestre, il produttore finlandese ha piazzato ben 20,8 milioni di unità) ma la stessa IDC non nasconde che Cupertino sembra trarre maggiore profitto dalle vendite (addirittura, su questo fronte, nel terzo trimestre avrebbe superato Nokia).

Oltre al notevole risultato, e ad aver surclassato produttori storici, quali HTC e Motorola (che rimangono entro il quinto posto della classifica), Apple ha ancora un altro motivo per gioire: secondo AdMob, l’uso di iPhone, in tutto il mondo, è in continua crescita e questo è ancora più sorprendente se si riflette sul fatto tutti i produttori di smartphones (da Nokia ad HTC, passando per RIM e via dicendo) hanno sul mercato una svariata quantità di modelli, mentre Apple ha raggiunto questi risultati invidiabili con un unico prodotto (i risultati sono relativi al solo iPhone 3GS).

Dalla ricerca emergono due spunti interessanti:

  • Motorola, che era praticamente caduta in disgrazia, ha risollevato le sue sorti grazie al Droid;
  • Symbian risulta ancora il sistema largamente più diffuso in Africa e in Asia.

Quali saranno le strategie di Apple per superare questi ostacoli? Nel primo caso, abbiamo già iniziato a notare qualche schermaglia con Google, non è dunque improbabile un inasprimento dei rapporti con Mountain View per contrastare l’avanzata di Android; nel secondo caso, probabilmente, Apple dovrà decidere di agire sui prezzi, per rendere più allettante il suo dispositivo.

Notizie su: