QR code per la pagina originale

Cresce la voglia della Rete in Italia, e vola l’Internet mobile

,

Sebbene le ricerche internazionali ci pongano tra gli ultimi Paesi come diffusione della banda larga e come preparazione nel settore IT, ciò non significa che agli Italiani non piaccia navigare. Una ricerca recente dell’Audiweb e della Doxa, fotografa una situazione molto interessante degli internauti italiani che sarebbero ben oltre il 60% dell’intera popolazione.

Dati precisi alla mano, nella fascia di utenze che va dagli 11 ai 74 anni, ben il 64,6% degli italiani naviga su Internet con qualche strumento. Un bel salto dal 2008 con un incremento di oltre 10 punti percentuali.

Da sottolineare che quando parliamo di “qualsiasi strumento” intendiamo sia la connettività classica che quella mobile, ed è proprio quest’ultima ad avere fatto un balzo avanti notevole con un +47% rispetto all’anno precedente per un totale del 9% dell’intera popolazione. Balzo ovvio se pensiamo alla diffusione di smartphone come iPhone e Android e al boom delle Internet key.

Quello che rassicura, rispetto al passato, è l’uso che viene fatto della Rete. Gli intervistati parlano di accesso più diretto a notizie, servizi di valore aggiunto, studio e lavoro. Quindi non più solo svago e social network.

Notizie su: