QR code per la pagina originale

Supreme Commander 2 sarà più semplice del suo predecessore

Rivelati numerosi dettagli del nuovo gameplay previsto per Supreme Commander 2

,

Supreme Commander 2 non presenterà gli stessi problemi di gestione che affliggevano il primo titolo della serie. Lo rivela quanto mostrato dallo staff Gas Powered Games, che sembrerebbe essere andato ben oltre un semplice update dal punto di vista grafico per questo nuovo titolo della serie strategica.

Grazie alla partnership con Square Enix, infatti, pare che la campagna risulterà un’esperienza nettamente più personale, con numerosi personaggi e una trama molto più coinvolgente.

Il gameplay, al tempo stesso, dovrebbe risultare semplificato grazie a una revisione completa del sistema di sbloccaggio di nuove unità: un metodo basato sull’edificazione di stazioni di ricerca consentirà di ottenere punti utili per l’acquisto di upgrade, mentre altri punti si potranno ottenere per mezzo delle kill. Ciò farà sì che i combattimenti acquistino un peso maggiore rispetto al passato, mentre il sistema di gestione economica apparirà a sua volta più immediato e comprensibile: in modo particolare, non si correrà mai il rischio di rimanere privi di difese a causa della spesa eccessiva di risorse, cosa che contribuirà notevolmente ad accelerare il gioco.

Per finire, la versione PC del gioco richederà requisiti hardware meno avanzati: per ottenere risultati più che accettabili basteranno un processore Q6600, una scheda video8800GTX e 4GB di RAM.

Notizie su: